Il Comune di Marano di Napoli, in attuazione del Protocollo di Intesa sottoscritto con la Regione Campania per l’elaborazione ed attuazione del Programma Integrato Urbano (PIU EUROPA), con Delibera di G.C. n°177 del 14.12.2011 approvava la costituzione dell’Ufficio PIU EUROPA, e deliberava l’organigramma aggiornato del Programma PIU EUROPA individuando il Responsabile dell’Ufficio PIU EUROPA, il Responsabile dell’Unità dei Pagamenti, il Responsabile dell’Unità di controllo di I Livello, nonché la Segreteria Tecnica e Amministrativa e le Unità per la esecuzione del citato Programma. Con Determina Dirigenziale n°358 del 01.10.2012, il Segretario Generale,Dirigente ad interim dell’Area tecnica, in attuazione di quanto previsto nel Protocollo d’Intesa e nel successivo Accordo di Programma sottoscritto dal Comune con la Regione Campania in tema di Assistenza Tecnica, procedeva ad approvare un Avviso Pubblico finalizzato alla costituzione di un elenco di esperti per l’affidamento di incarichi ad alto contenuto professionale da impegnare nell’ambito delle attività di gestione ed attuazione del citato Programma ed in affiancamento all’Ufficio PIU EUROPA “Città di Marano di Napoli” – POR FESR Campania 2007 – 2013, Obiettivo Operativo 6.1.Erano individuate n°08 figure professionali ai fini della assistenza tecnico-professionale in affiancamento all’Ufficio PIU EUROPA, a seguito delle dimissioni di un professionista individuato, oggi, i professionisti in affiancamento all’Ufficio PIU EUROPA “Città di Marano di Napoli” sono 7.

La Convezione iniziale firmata in data 28/12/2012 dai professionisti,aveva durata di anni due, con decorrenza dal 02/01/2013 e fino al 31/12/2014,salva la facoltà di proroga concordata tra le parti quando la stessa si renda necessaria per la conclusione del Programma Integrato Urbano ai sensi dell’art. 6 della Convezione del 28/12/2012,con Determina Dirigenziale Area Tecnica n.720 del 09/12/2014 è stato prorogato il termine fino al 31/12/2015L’ente ha affidato con determina n°28 del 21/01/2016 il Servizio di Assistenza Tecnica esterna ai sette professionisti, causa la necessità di portare a completamento il Programma PIU Europa, al fine di evitare le gravi inadempienze in relazione allo svolgimento delle funzioni delegate in capo alla Città di Marano di Napoli e l’attivazione dei consequenziali meccanismi sanzionatori previsti dalle procedure nel caso di non rispetto del crono programma e del piano finanziario .

Il comune di Marano di Napoli continua ad avvalersi dei servizi di assistenza tecnica,che hanno garantito fondamentale supporto all’Ufficio PIU Europa, ciò allo scopo di svolgere le attività di riprogrammazione,monitoraggio e conclusione degli interventi e del Programma.I 7 professionisti che si occupano dell’espletamento dei servizi di Assistenza Tecnica sono pienamente integrati all’interno degli uffici e delle unità del Si.Ge.Co. tanto da costituirne la struttura portante. L’apporto che l’Assistenza tecnica fornisce alle singole unità del Si.Ge.Co . è aumentato negli anni in virtù delle competenze acquisite sia nella gestione del SisteMA61 per l’implementazione dei dati e per l’emissione di report, sia nella conoscenza dei progetti facenti parte del Programma .I consulenti esterni hanno acquisito un grado competenze tali da renderli indispensabili per la gestione del Programma.