Benvenuto sul sito istituzionale della CITTA' DI MARANO DI NAPOLI. Ti trovi in Home

News 06/07/17: Avviso di rettifica relativo alla procedura negoziata per l'affidamento del servizio di ingegneria per il collaudo in sanatoria dei plinti posti alla base dell'impianto di pubblica illuminazione per l'opera denominata "Asse Commerciale"

Pubblichiamo in data odierna l'avviso di rettifica relativo alla procedura negoziata per l'affidamento del servizio di ingegneria per il collaudo in sanatoria dei plinti posti alla base dell'impianto di pubblica illuminazione per l'opera denominata "Asse Commerciale". Per visualizzarlo clicca qui

 

News 30/06/17: SUAP, il Comune di Marano di Napoli si adegua alla riforma Madia sulla semplificazione amministrativa

Il Comune di Marano di Napoli si adegua alla riforma Madia sulla semplificazione amministrativa. Da oggi è disponibile la nuova modulistica unificata per le attività commerciali e assimilabili come imposto dal D.Lgs. 222/2016 e dall’accordo Stato-Regioni del 4/572017. Sono disponibili anche i moduli regionali come approvati dalla D.G.R. 32/2017. Gli utenti dovranno utilizzare esclusivamente i moduli pubblicati sulla pagina relativa ai servizi del SUAP (Sportello Unico Attività Produttive) del Comune di Marano di Napoli.

 

News 29/06/17: Pubblicato l'albo/elenco comunale degli avvocati del libero foro per l'affidamento di incarichi legali

È stata pubblicata all'albo pretorio on-line dell'ente la determina di Avvocatura n. 21 del 26.06.2017 avente ad oggetto l'approvazione dell'albo/elenco comunale degli avvocati del libero foro per l'affidamento di incarichi legali. Per visualizzarla clicca qui

 

News 27/06/17: Emergenza idrica, lavori ancora in corso: si spera di risolvere in serata

Sono ancora in corso gli interventi dei tecnici comunali per risolvere la grave emergenza idrica derivata dal guasto dell'impianto C2. Con ogni probabilità (salvo ulteriori imprevisti) entro la serata di oggi si dovrebbe ripristinare il normale funzionamento dell'impianto e, gradualmente quindi, si dovrebbe tornare alla normalità nell'erogazione idrica sulla rete domestica. Nel frattempo ,personale della Protezione Civile, dell'Ufficio Tecnico comunale e dei Vigili del Fuoco sta continuando a tamponare l'emergenza fornendo approvvigionamenti idrici in varie zone della città.

 

News 27/06/17: Ancora in corso i lavori di ripristino sull'impianto C2, emergenza idrica ancora in corso: autobotti in azione per fronteggiare i disagi

Sono ancora in corso i lavori per cercare di risolvere il grave guasto tecnico occorso sull'impianto C2 ieri sera. Per far fronte all'emergenza idrica che rischia di coinvolgere gran parte della città, il prefetto Reppucci ha dato disposizioni immediate per l'intervento sul territorio dell'autobotte comunale al fine di distribuire quantitativi minimi per le esigenze più urgenti: l'autobotte comunale stazionerà per ora in piazza Plebiscito. A breve sarà impegnata anche un'autobotte della Protezione Civile che fornirà supporto per le operazioni di approvvigionamento in altre zone della città: chiunque avesse particolare urgenza di fornitura idrica può contattare il comando di Polizia Municipale al numero telefonico 081.5769.501. La commissione straordinaria ha inoltre chiesto il supporto ulteriore delle autobotti del Comando provinciale dei pompieri.

Edit: L'autobotte del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco staziona in via del Mare, all'altezza dell'incrocio con via Casalanno.

 

News 26/06/17: +++ULTIM'ORA: GRAVE GUASTO ALLA RETE IDRICA, POSSIBILI DISAGI. UFFICIO TECNICO ALL'OPERA, PROTEZIONE CIVILE ALLERTATA+++

Intorno alle 20 di questa sera si è verificata la rottura di una tubazione portante nell'impianto C2, la vasca di raccolta e sollevamento in via San Rocco, struttura strategica per l'approvvigionamento idrico dell'intera città. Saranno quindi possibili disagi nell'erogazione dell'acqua nella rete cittadina domestica. Sul posto sono già intervenuti gli addetti dell'Ufficio Tecnico Comunale che stanno tentando di intervenire per contenere i danni. È stata anche allertata la Protezione Civile. Seguiranno eventuali aggiornamenti.

Edit: Alle 22:30 i tecnici sono ancora al lavoro per contenere i danni e per cercare di mettere in atto manovre di emergenza con l'impianto C1. Domattina i disagi più gravi potrebbero verificarsi nella zona del centro storico e possibili carenze nella zona di San Rocco e Città Giardino.

 
Altri articoli...
Pagina 3 di 95

Torna indietro