Amministrazione Trasparente

Amministrazione Trasparente

Organo Straordinario di Liquidazione

OSL

Calendario eventi

<<  Maggio 2019  >>
 Lun  Mar  Mer  Gio  Ven  Sab  Dom 
    1  2  3  4  5
  6  7  8  9101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

...ultime dall'Albo Pretorio

NEWS 05/11/14: Contenzioso, ricorso contro i verbali di contestazione al Codice della Strada, il Comune di costituirà in giudizio

ritaglio.sindacoUna soluzione efficace per tutelare la posizione del Comune di Marano nei ricorsi proposti contro i verbali di contestazione delle violazioni alle norme del vigente Codice della Strada. La Giunta comunale, con una delibera, ha autorizzato la costituzione del Comune di Marano di Napoli attraverso un funzionario individuato nel settore della Polizia Locale su delega conferita dal Dirigente, nei giudizi introdotti:

- dai ricorsi avverso i verbali di contestazione delle violazioni alle norme del Codice della Strada;

- dai ricorsi avverso le ingiunzioni di pagamento emesse dalla Prefettura, derivanti dalle infrazioni per violazioni alle norme del Codice della Strada;

- dai ricorsi e dagli atti di citazione, avverso le cartelle di pagamento derivanti dalle infrazioni per violazione alle norme del Codice della Strada;

- dai ricorsi per opposizioni ad ingiunzioni amministrative in genere.

Giaccio 2"E' necessario snellire la macchina burocratica. Delegare un funzionario della Polizia Locale nei giudizi suesposti evitando il patrocinio di avvocati che non hanno piena conoscenza dei fatti che sono alla base dei contenziosi, ci consente di tutelare in maniera tempestiva il nostro Comune - afferma l'Assessore al Contenzioso Teresa Giaccio - Abbiamo applicato la Legge 689 del 1981 che nel dettaglio consente all'Autorità che ha emesso l'ordinanza la possibilità di avvalersi nei giudizi di funzionari appositamente delegati. Il funzionario delegato a stare in giudizio non assume posizioni di responsabilità da quelle normalmente connesse al proprio ufficio, non incide sui costi di servizio e non incrementa le spese per il personale".

"Maggiori tutele per il Comune di Marano - commenta il Sindaco Angelo Liccardo- in tal modo potremo costituirci in giudizio più facilmente, evitare spese legali, la contumacia dell'Ente e la contestuale condanna alle spese da parte dei Giudici di Pace giudicanti. Avremo un sicuro risparmio per le casse comunali e una macchina amministrativa più responsabilizzata, funzionale ed efficiente".