Amministrazione Trasparente

Amministrazione Trasparente

Organo Straordinario di Liquidazione

OSL

Calendario eventi

<<  Luglio 2019  >>
 Lun  Mar  Mer  Gio  Ven  Sab  Dom 
  1  2  3  4  5  6  7
  8  91011121314
15161718192021
22232425262728
293031    

...ultime dall'Albo Pretorio

Comunicati Sindaco e Giunta

News 10/11/18: Da lunedì al via i controlli per la sosta a pagamento

Il sindaco Rodolfo Visconti comunica che lunedì, 12 novembre, prenderanno il via i controlli da parte degli operatori per la sosta a pagamento sul territorio cittadino. «Dopo la firma dei decreti si entra nel vivo di un'operazione che non vuole essere affatto punitiva ma che tende a portare ordine e rispetto delle regole lungo le strade di Marano di Napoli - afferma il primo cittadino - i controlli saranno a tappeto e ovviamente ci sarà anche un'attenta opera di persuasione affinché gli automobilisti entrino rapidamente nella logica del nuovo dispositivo. In tal senso - conclude Visconti - raccomando la massima collaborazione a tutti i cittadini».

   

News 17/03/16: Comunicato stampa: inaugurata la biblioteca per l'infanzia "Le storie di Momo"

IMG-20160316-WA0003~2​Inaugurata a Palazzo Merolla la biblioteca per l'infanzia "le storie di Momo" gestita dalle cooperative sociali "Giglio" e "Il Millepiedi", presenti il Sindaco dott. Angelo Liccardo, l'assessore alle Politiche Sociali avv. Marina di Palma e l'assessore alla Pubblica Istruzione avv. Anna Sorrentino.
La biblioteca è aperta tutti i pomeriggi, da lunedì al venerdì dalle 15 alle 18, ed accoglie bambini dai 6 anni in su, che accompagnati da educatori vengono impegnati in percorsi di lettura, incontri con autori di libri per l'infanzia, gare di scrittura e laboratori creativi ed espressivi che permetteranno di crescere e formarsi nel rispetto delle loro identità e della libertà di manifestare le proprie abilità.
"La biblioteca per l'infanzia è un servizio nuovo e determinante per la nostra cittadinanza. I nostri bimbi, sin da piccoli, potrenno sfruttare quello che, in poco tempo, diventerà un fondamentale presidio di civiltà", dichiara il Sindaco, Angelo Liccardo. Il coordinatore della Biblioteca, Giovanni Tagliaferri, aggiunge "Daremo la possibilità con le attività nelle scuole, il Bibliobus che girerà per il territorio, la rete con le associazioni e le attività nella Biblioteca di far appassionare i bambini alla lettura ed alla scrittura, in particolare quella autobiografica permettendo di raccontare quelle voci di dentro spesso inascoltate dal mondo degli adulti".

   

News 05/03/16: Mese dedicato alla riscoperta dei diritti umani - Diritti ieri, oggi, domani - Giornata internazionale della donna

comunicato stampa 8 marzoNel mese dedicato dall’amministrazione comunale, che ha prontamente accolto la proposta dell’Assessora Francesca Beneduce, alla “Riscoperta dei diritti umani- Diritti ieri, oggi, domani…” nasce a Marano la prima biblioteca di genere per non dimenticare il lavoro delle donne,  presso “Palazzo Merolla” intitolata a due donne simbolo per il loro lavoro e dedizione: Fiorenza Agnese Mojo, prima insegnante donna della città di Marano e madre del famoso matematico Lorenzo Lancia, e quello di santa Maria Domenica Mazzarello, fondatrice dell’istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice. L’inaugurazione avverrà alla presenza, tra gli altri, dei Consiglieri comunali e della Giunta guidata dal Sindaco Angelo Liccardo, dell’assessora Francesca Beneduce, di Don Luigi Merluzzo e di Don Tonino Palmese, del Professor Carlo Palermo a cui va il ringraziamento per le ricerche storiche, il giorno 8 marzo 2016 alle ore 18.30.
Il Sindaco Liccardo - “E’ fondamentale alimentare la cultura storica attraverso esempi positivi, Marano è una cittadina che ha radici antiche, che non devono essere dimenticate anzi mi adoprerò affinchè ciò non avvenga. I progressi sociali e politici delle donne nella storia del nostro paese attraverso un loro ricordo sono certamente un esempio positivo per tutta la nostra comunità”. L’assessore Beneduce - “Palazzo Merolla deve ritornare al centro della diffusione della cultura di Marano, inizieremo con questo mese ed il prossimo che avranno come tema predominante i diritti umani, un percorso di dignità del ricordo che non può prescindere dalla memoria storica del territorio, dando slancio e risalto a donne che con il loro ruolo ed il loro esempio, fatto di valori genuini, non può essere dimenticato. Queste iniziative per celebrare dignitosamente la Giornata internazionale della donna che è bene ricordarlo, non è una festa ma vuole essere l’occasione per non dimenticare le conquiste sociali, politiche ed economiche delle donne, contro le discriminazioni e le violenze di cui sono state oggetto e sono ancora, le donne, in tutte le parti del mondo”.
L’evento è stata inserito nella Rassegna “8 Marzo e non solo” che comprende le iniziative ideate, realizzate e sostenute dalla Città Metropolitana di Napoli e dalla Consigliera di Parità della città metropolitana Isabella Bonfiglio, in collaborazione con l’Osservatorio Permanente centro storico di Napoli- sito UNESCO.
Sempre il giorno 8 Marzo alle ore 10.30 presso la Sala Cavallo, si terrà la conferenza stampa con l’associazione Frida Kahlo a sostegno della campagna 10.000 Cartoline da firmare "impara ad amare, l'amore non uccide "Educazione sentimentale nelle scuole” ideata dalla stessa associazione.
 Il giorno 10 marzo alle ore 12.00 sempre nella sala Cavallo sarà presentato il Progetto dedicato ai giovani, “Benvenuti nel buio” con la presentazione del sito interattivo MURA.ONE in collaborazione con l’associazione Filantropica “Raffaele Musella”.
Il giorno 15 marzo alle ore 18 presso la Palazzo Merolla, in collaborazione con la l’associazione “Il Cielo oltre Venere” si terrà il QUESTION TIME – le cittadine incontrano gli esperti in senologia”.  
Seguiranno in conclusone di questo percorso, attraverso il coinvolgimento del Forum dei giovani, le giornate del ricordo e della memoria storica.
 Il denso cartellone di appuntamenti non finirà qui ma proseguirà anche a Maggio con la “Mostra dei talenti”, sempre presso Palazzo Merolla, con attività di sviluppo locale per la promozione storico culturale del territorio.

   

News 25/02/16: Raccolta differenziata, cambiano le modalità di conferimento dei rifiuti

IMG-20160225-WA0002

Cambiano le modalità di conferimento dei rifiuti per la raccolta differenziata. Dal 7 marzo non ci saranno più calendari diversificati per il centro e le periferie, ma un unico scadenzario che prevede il deposito dei rifiuti in serata con il prelievo la mattina successiva. Ecco qui di lato il manifesto affisso sui muri della città con il quale si specificano le nuove disposizioni (clicca sull'immagine per ingrandirla).

 

   

Pagina 1 di 11